Il 25 settembre si terrà la prima riunione dell’I-7

Il 25 settembre si terrà la prima riunione dell’I-7 a Torino
Il 25 settembre si terrà la prima riunione dell’I-7 a Torino

L’I-7 Innovators’ Strategic Advisory Board on People-Centered Innovation è l’engagement group lanciato lo scorso maggio durante il G7 di Taormina (par. 37 del G7 Taormina Leaders’ Communiqué). Il gruppo ha l’obiettivo di guidare la comprensione delle sfide della trasformazione digitale.

La creazione di questo gruppo è un esperimento proposto dalla Presidenza italiana del G7 con l’obiettivo di fare luce sulle molteplici sfide che l’innovazione sta facendo emergere e che non possono essere affrontate solo a livello nazionale. I Paesi e l’Unione Europea hanno selezionato il proprio gruppo di esperti .

Diventando ‘utente modello’, i Governi possono cogliere le nuove ed emergenti e straordinarie opportunità offerte dall’innovazione digitale con un impatto positivo non soltanto sul benessere dei cittadini ma anche sull'intero ecosistema dell'innovazione” - ha dichiarato il Focal Point italiano, Diego Piacentini, Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri .

Gli innovatori dell’I-7 porranno all’attenzione dei Governi il divario tra l'attuale potenziale dei progressi tecnologici e l'effettiva adozione da parte delle istituzioni.


Il meeting sarà suddiviso in tre sessioni:


Sessione parallela 1. Intelligenza Artificiale. Come può l’IA aiutare i Governi a prendere decisioni migliori, introdurre politiche più efficaci e fornire servizi più efficienti?

Sessione parallela 2. Big Data: dalla regolamentazione al management attivo. Come può un approccio più proattivo ai Big Data rendere un Paese più “smart”?

Sessione parallela 3. La natura mutevole della società: il futuro del lavoro. Come può l’innovazione aiutare ad affrontare gli attuali e prossimi cambiamenti sociali e demografici?

L'esito dell’incontro, il "Chair’s Summary", sarà presentato ufficialmente da Diego Piacentini e Mike Moffat, Focal Point del Canada - prossimo Paese ospite del G7 - alla sessione di chiusura della ICT and Industry Multistakeholder Conference e all’apertura della sessione ministeriale Industria/ICT: focus sull’Industria 4.0 .


Sito web dell’I-7
21/09/2017